Software House Agency e consulenza web

Quando si parla di software si fa riferimento a tutti quei programmi eseguibili dal computer, come ad esempio il sistema operativo (iOS, Android, eccetera), i programmi e le applicazioni. A differenza dell’hardware il software identifica tutte le componenti leggere, ossia quelle che fisicamente non possono essere toccate. I software si dividono in applicativi e di sistema; i primi sono chiamati applicazioni, come ad esempio quelle dei telefonini, i secondi fanno riferimento invece ai sistemi operativi, come Windows o Linux. Per generare un software esistono cinque fasi:

  • Analisi della problematica posta dal cliente
  • Valutazione della fattibilità del progetto
  • Progettazione del software
  • Sviluppo del software
  • Test finali per verificarne il corretto funzionamento

Le aziende che si occupano della produzione di software su richiesta del cliente sono chiamate software house. Queste si differenziano a seconda dei tipi di software che producono:

  1. Ci sono le aziende più grandi e più famose i cui software sono destinati al grande pubblico, come ad esempio Microsoft, Apple, Oracle Corporation.
  2. Altre aziende producono un tipo di software personalizzato, detto software custom.
  3. Altre ancora producono i software nel formato SaaS, ossia software as a service. In poche parole il software si utilizza via web e mensilmente viene pagato un canone. Tra queste software house troviamo Amazon.
  4. Per finire alcune aziende producono librerie software, che vengono integrate all’interno di altre software house, può comportarsi così anche la vostra agenzia web.

Come è possibile stabilire l’affidabilità di una software house? Innanzitutto questa deve essere propensa ad instaurare rapporti a lungo termine con i clienti; deve avere come primo obiettivo quello di soddisfare le esigenze del cliente; deve attuare operazioni di manutenzione e di miglioramento qualora fosse richiesto; deve produrre il software da sé, senza l’aiuto di interventi esterni; deve essere onesta e soprattutto competente. Verificati questi requisiti si può scegliere l’azienda in tutta sicurezza.

Tra i software prodotti da queste agenzie troviamo anche i videogiochi, da anni epicentro della vita dei bambini, dei ragazzi, ma anche degli adulti. Tra queste software house le dieci più famose sono: Tencent, Sony, Apple, Microsoft, Activision Blizzard, NetEase, Google, Electronic Arts, Nintendo e Bandai Namco. Negli ultimi anni queste aziende hanno registrato una crescita nelle vendite dei videogiochi per dispositivi mobili, questo perché ormai chiunque possiede un telefono, ed il passatempo migliore, oltre ai social onnipresenti, sono i giochi, disponibili sugli store gratis o a pagamento. I videogiochi diventano ogni anno più realistici, tanto che sembra alcune volte di guardare un film con attori veri, piuttosto che dei personaggi creati al computer.